Web Marketing

Notizie e recensioni su attività di web marketing

Monitorare il posizionamento del vostro sito con Free Monitor for Google

Il controllo del posizionamento di siti web nei motori di ricerca è fondamentale per fare una buona attività di SEO . In questo articolo analizzeremo un  software molto efficace ed anche gratuito: Free monitor For Google di Cleverstat. Con questo software è possibile conoscere la posizione del nostro sito su Google riguardo parole o combinazioni di parole chiave. Noi di Boma Software  lo abbiamo testato.

Uno strumento do controllo del posizionamento

Free Monitor for Google (FMFG) è un software free prodotto da CleverStat che si occupa di valutare l’evoluzione del posizionamento di siti web sul motore di ricerca Google riguardo le parole chiave impostate. E’ Semplice da usare e vi darà le basi per la stima della qualità del lavoro sull’attività SEO delle vostre pagine web. E’ dedicato non solo ai webmaster ed agli specialisti SEO ma consentirà a chiunque, vista la sua facilità d’uso, di conoscere la posizione del proprio sito web su Google.

Come funziona?

FMFG invia una richiesta a Google su più data center e mostra la posizione media del tuo sito per ogni parola chiave selezionata. Essa mostra anche gli URL di tutte le pagine contenute nel range  di posizione impostato (ovvero le pagine di ricerca scansionate da Google), che consente di controllare facilmente la vostra posizione rispetto ai vostri concorrenti. Registra le vostre statistiche e può essere utilizzato su più aree.

FMFG invia una richiesta direttamente a Google senza utilizzare il vostro browser. Non è, quindi, influenzato da alcuna ricerca storica e la posizione che vi darà è più affidabile di una ricerca manuale.
Al contrario, però, la ricerca non è esente dall’influenza del vostro IP (influenza geografia), a meno che non si passa attraverso un proxy.

Ad esempio, se sto cercando chi realizza siti internet (sede della nostra azienda) il risultato sarà influenzato dalla locazione geografica del nostro IP ed il posizionamento verrà gestito in base all’IP di provenienza.

Posizionamento software sui motori di ricerca

 

Come usare FMFG

Innanzitutto, selezionare il “+” per aggiungere l’URL che si desidera monitorare. E’ inutile includere pagine secondarie, dato che il programma riesce a riconoscere il vostro dominio nei suoi risultati, anche se si tratta di una pagina interna.

Primi sui motori di ricerca, strumento di monitoraggio del sito

Una volta registrato il dominio cliccate sulla piccola lista bianca per inserire le vostre parole chiave da analizzare. È inoltre possibile importare un file txt in cui avete elencato le parole chiave (magazzino delle parole). La lista dovrebbe includere una frase per riga. Questo sistema può essere usato, ad esempio, se si desidera testare diversi domini sulle stesse parole o semplicemente se avete già l’elenco pronto per altri usi.

A questo punto non vi resta che cliccare sulla lente di ingrandimento per effettuare la ricerca. Non preoccupatevi se ci vuole un po’ di tempo. Le richieste sono realizzate dal software per simulare una “ricerca umana”, evitando quindi il blocco temporaneo delle vostre possibilità di ricerca su Google.

 

Funzioni aggiuntive

Ci sono altre funzionalità interessanti (lo strumento è comunque semplice, quindi non aspettatevi una pletora di opzioni),  che è possibile configurare.

  • In primo luogo, è possibile specificare il numero di risultati che si desidera controllare. Vi consiglio di non andare oltre il 50, perché quasi nessuno si spinge fino a chiedere informazioni sulle pagine dei risultati di Google.
  • L’opzione geografica consente di specificare i dati geografici dei DataCenter che saranno interrogati da FMFG. Questo non cambia la natura della ricerca, dal momento che lo strumento fa sempre una ricerca “sul web” nelle opzioni di Google.
  • La modalità di Google-friendly è un’impostazione che indica a FMFG il tempo tra ogni richiesta. Questo evita di saturare Google di richieste e di imitare il più possibile il comportamento umano nel ricercare. Tutto questo evita il rischio del blocco dellec possibili ricerche. Impostare l’opzione su “Safe” per maggiore sicurezza.
  • Per motivi di velocità, sicurezza, o per passare oltre la limitazione geografica è possibile lavorare con FMFG tramite proxy. Ci sono quattro parametri da impostare dei quali solo i primi due sono necessari per questa configurazione. Il “host” la porta, il nome utente e la password.

Monitorare il posizionamento di un sito internet con FMFG settaggio del software

FMFG  è uno strumento semplice, efficace e soprattutto intuitivo per verificare il posizionamento del proprio sito.

Notizie sull’autore del post:

Boma Software, software house e web agency di Agliana (Pistoia). Opera dal 2001 nel web marketing e nel posizionamento dei propri siti sui motori di ricerca. Visitate il nostro sito nella sezione marketing: http://www.bomasoftware.it/marketing/index.html

Calendario

novembre: 2018
L M M G V S D
« gen    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
    BOMA SOFTWARE home promozioni software
company modalità di pagamento soluzioni web
    via Spartaco Lavagnini, 21 Agliana ( Pistoia ) area riservata contatti marketing
    tel 0574.719020 - fax 0574.789979 P.I. 01390920476 supporto note legali formazione
portfolio sitemap download & utility
    Segui Segui Segui Segui